Docenti e femminicidio

il ricciocorno schiattoso

Ieri una pagina facebook gestita da docenti della scuola pubblica italiana che si descrivono così:

docenti_infoha condiviso un post che ha scatenato il putiferio, questo:

docenti1docenti2La maggior parte dei commentatori (sia maschi che femmine, giova sottolinearlo) ha reagito esprimento tutto il suo sconforto: “Sono molto delusa dalla vostra condivisione di questo post. Docenti che non vorrei per i miei figli.”, “Ma vergognatevi di diffondere ignoranza, voi che dovreste pubblicizzare la cultura.”, “Se è questo che gli insegnanti ritengono giusto, poveri noi!”, “Leggere dei docenti che pubblicano un’assurdità del genere gela il sangue nelle vene.”

Oltre a quelli/e preoccupati che i figli possano finire nelle grinfie di simili docenti, ci sono anche dei/delle volenterosi/e che provano a redimerli, linkando l’Accademia della Crusca o un intervento di Michela Murgia.

I difensori del post (di sesso maschile e femminile) sono in netta minoranza.

Qualcuno fa loro notare che…

View original post 794 altre parole

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...