6 luglio 2014: Ilaria Abbate uccisa dall’ex che spara anche se stesso e il loro bambino. Lei muore dopo 38 giorni di agonia

Ilaria.jpgArticolo del 2014:

Ilaria Abbate ha lottato per 38 giorni. Non si è più risvegliata da quella domenica, 6 luglio, quando il suo ex compagno, Riccardo Bazzurri, 32 anni, padre del bimbo di 2 che era con lei, si è presentato a Ponte Valleceppi, nella periferia nord di Perugia, sotto casa di un’amica della ragazza, anche lei di nome Ilaria, e ha fatto fuoco contro la giovane madre, il bambino e l’amica. Poi l’uomo non ha esitato ed ha puntato la pistola contro di sè, per ferirsi a sua volta.

I colpi sono stati sparati a distanza ravvicinata, alla testa, un’esecuzione consumata nell’abitacolo dell’auto di Ilaria, in quel giorno che doveva essere di festa. La comitiva, infatti, aveva deciso di andare in piscina. Ma nei programmi, normali, perfetti, di madre e figlio, ha fatto irruzione Bazzurri, incapace, secondo quanto emerso, di rassegnarsi alla fine della storia d’amore con Ilaria, terrorizzato, forse, dal rischio, concreto o presunto, di non poter vedere più il figlio.

 

Anche la sera prima della sparatoria, i due ex – secondo quanto ricostruito dagli investigatori – avevano litigato. Ilaria, avevano raccontato amici e conoscenti, da qualche tempo era terrorizzata da chiamate e messaggi di Bazzurri, che non voleva che la ragazza – 24 anni – chiudesse con lui e vivesse una nuova vita.

(Fonte: La Stampa Foto da www.inquantodonna.it)

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...