6 giugno 2010: Simona Melchionda uccisa e gettata nel fiume dall’ex e la sua nuova compagna. Verrà ritrovata dopo un mese

Simona

Simona, 25 anni, scomparve la sera del 6 giugno; chiese alla madre di prestarle l’auto perché doveva recarsi a un appuntamento col suo ex. L’ultimo sms che mandò alla madre diceva: “Dormo fuori”. Ma Simona non farà più ritorno a casa.

Il 3 luglio, incastrato tra i rovi nel fiume Ticino, venne ritrovato il corpo della ragazza. Era stata uccisa con un colpo di pistola dall’ex e secondo la magistratura, anche dalla nuova compagna di lui.

È stato condannato all’ergastolo, mentre la donna a 30 anni di reclusione.

(Fonte: Varese News) Foto da www.inquantodonna.it)

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...