14 maggio 2012: Kaur Balwinder uccisa e gettata nel Po dal marito. Era incinta

(Foto non reperibile)

Sui giornali dell’epoca c’è scritto: donna uccisa dal marito perché vestiva all’occidentale. Ma ovviamente non è questa la giustificazione per un delitto così efferato.

Kaur, 27 anni, fu uccisa, avvolta in un sudario e poi gettata nel fiume Po. Il marito disse agli inquirenti che era incinta.

(Fonte: www.inquantodonna.it)

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...