Donna cacciata da un bar perché allattava al seno

Una donna è stata cacciata da un bar mentre allattava suo figlio al seno. È successo domenica 8 maggio, ad Arma di Taggio.

“Sei una grande maleducata, sempre con la tetta di fuori” mi ha detto la titolare del locale – racconta la donna – e poi ha aggiunto che lei per allattare i bambini andava dai nonni». A quel punto, «è arrivato il marito della titolare che mi ha invitata a raccogliere le mie cose e andarmene”.

La titolare del locale, dal canto suo, si è difesa sostenendo che la donna non stesse allattando, ma cambiando il pupo “mentre i clienti mangiavano in sala”.

La giovane madre, però, ha deciso di organizzare una protesta, convincendo altre mamme a recarsi fuori dal locale per iniziare ad allattare tutte insieme in segno di dissenso contro il “divieto di poppata”. Ciononostante ha spiegato che non intende sporgere denuncia per l’accaduto.

(Fonte: Il Giornale)

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...