Proposta di legge contro le violenze in sala parto

A pochi giorni dalla festa della mamma, le difficoltà che le donne devono ancora affrontare durante la gravidanza tornano oggetto di discussione della politica.

Il deputato Adriano Zaccagnini di Sinistra Italiana ha proposto al parlamento e alla ministra della Salute Beatrice Lorenzin di fare una legge che tuteli le donne in sala parto dopo la discussa campagna #bastatacere contro le violenze subite da ostetriche e ginecologi e dopo i fatti di Reggio Calabria.. L’obiettivo è “responsabilizzare il personale medico e rafforzare le linee guida dell’OMS (Organizzazione mondiale della sanità) sul parto fisiologico”.

Ma buone notizie arrivano anche dalle aule di tribunale: una sentenza a Cuneo ha stabilito che il parto prematuro allunga il periodo di congedo obbligatorio di maternità e d’ora in poi questo beneficio sarà esteso a tutte le madri. A fare causa è stata una donna che a causa della nascita prematura aveva perso i due mesi di congedo antecedente al parto.

(Dalle Feminist News di pasionaria.it)

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

 

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...