La norma per il congedo alle vittime di violenza è finalmente attuata

Proprio la scorsa settimana era stato chiesto da D.I.Re e dal web, di applicare la norma che decretava il congedo alle donne che subiscono violenza.

L’imps ha inviato una circolare in cui è stabilito che le dipendenti di settori pubblici e privati vittime di violenza, possono astenersi dal lavoro per un massimo di 3 mesi; ovviamente l’astensione è retribuita. Le lavoratrici domestiche però sono escluse dal congedo.

(Dalle Feminist News di pasionaria.it)

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...