10 aprile 2002: Anna Barindelli uccisa da un vicino di casa

Anna

Anna, 34 anni, e Massimo, suo vicino di casa, avevano avuto una relazione ma visto che lui era sposato e aspettava un figlio dalla moglie, si erano lasciati.

La donna fu uccisa a coltellate appena aprì la porta di casa. L’ex e anche vicino di casa confessò l’omicidio qualche ora dopo.

È stato condannato a 16 anni in primo grado, in appello la pena è stata ridotta a 14 ma poco dopo è stato messo agli arresti domiciliari. Ora è libero.

(Fonte: www.inquantodonna.it) Foto da http://www.altriconfini.it

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...