24 aprile 2012: Vanessa Scialfa uccisa dal fidanzato e gettata da un cavalcavia. Verrà ritrovata dopo due giorni

VanessaVanessa, 20 anni, fu uccisa dal fidanzato che prima la strangolò con un cavo elettrico e poi le mise in bocca un fazzoletto pieno di candeggina. Dopo avvolse in corpo in un lenzuolo, lo caricò in macchina e arrivato alla statale Enna-Caltanissetta, lo gettò da un cavalcavia.

Ovviamente poi denunciò anche la scomparsa della fidanzata che fu ritrovata 2 giorni dopo l’omicidio. A quel punto l’assassino, messo alle strette dagli inquirenti, confessò di averla uccisa.

È stato condannato a 30 anni di reclusione.

(Foto da Facebook)

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...