Turchia, impedita manifestazione per la parità delle donne

È stata una domenica di sconfitta per le donne in Turchia. A due giorni dalla festa dell’8 marzo una manifestazione a favore della parità dei sessi è stata dispersa dalle forze dell’ordine a Istanbul.

C’è un dato fondamentale da ricordare: in questo Paese la probabilità di una donna di subire violenze domestiche è 10 volte più alta rispetto alla media dei Paesi europei.

Si spiega così perché centinaia di donne abbiano deciso di scendere in piazza per affermare i loro diritti e contrastare la decisione del governo turco di vietare la manifestazione che avrebbe dovuto avere luogo questo martedì. Le manifestanti sono state allontanate dalle forze dell’ordine con l’uso di proiettili alla vernice e molte di loro sono state fermate.

(Fonte: Repubblica)

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...