10 marzo 2008: Annamaria Fanelli uccisa dall’ex marito insieme alle figlie

(Foto non reperibile)

Quello che compì l’ex marito e padre delle 3 è un massacro senza pietà:

si recò a casa dell’ex moglie, le chiese di aprirgli e una volta entrato la colpì a martellate, ma non la uccise; Poi, dopo aver sfondato la porta della camera delle figlie Rossella e Cristina, le uccise con lo stesso martello per poi tornare dall’ex e finire ciò che aveva cominciato.

Si è suicidato poco dopo.

(Fonte: http://www.inquantodonna.it)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...