Chiara Insidioso ha bisogno di una casa

La presidente dell’associazione nazionale Telefono Rosa, Gabriella Carnieri Moscatelli, ha lanciato una petizione su change per chiedere che venga data una casa dove Chiara Insidioso, sopravvissuta al femminicidio, possa vivere bene e dove possa continuare a curarsi. La petizione è rivolta al presidente del consiglio Renzi, alla ministra della salute Lorenzin e al presidente della regione Lazio Zingaretti.

Chiara attualmente è ricoverata alla fondazione S.Lucia, ma tra 20 giorni sarà dimessa da lì. Purtroppo ha riportato lesioni celebrali e avrà bisogno di assistenza continua.

Dove andrà Chiara ora che è stata dimessa visto che non ha una casa? Sarà trasferita in una clinica per anziani terminali con un livello di coscienza minore rispetto al suo.

Ma pur se grave, la condizione di Chiara può ancora migliorare ed è anche per questo che bisogna garantirle una vita il più normale possibile. E lo Stato deve dare gli strumenti economici alla famiglia per poter permettersi una casa e adeguata assistenza.

Firmate la petizione andando su https://www.change.org/p/sig-presidente-della-repubblica-unacasaperchiara IO HO FIRMATO E TU?

 

Postepay 5333171013451378 C.Fiscale NSDMZL71P24H501N….Queste sono le coordinate per chi vuole aiutare Chiara.

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...