Le tette delle studentesse

I social media italiani in questi giorni sono stati riempiti dalle foto di seni, glutei e pettorali di studentesse e studenti, con scritto sopra il nome della propria università. L’iniziativa è partita dagli atenei milanesi ma si è poi diffusa a macchia d’olio tra le altre città d’Italia, in un gioco tra università senza alcun fine specifico. Oltre ai soliti commenti di soddisfatta approvazione e all’attenzione che si scatena in rete appena le donne mostrano il proprio corpo, sono arrivati – come era facile prevedere – anche gli insulti, lo slut shaming e gli attacchi moralisti. La risposta migliore è arrivata da altre studentesse che hanno pubblicando le foto della loro fronte per mostrare il cervello o, come hanno fatto da Palermo, immagini di libri di studio.

(Fonte: www.pasionaria.it)

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...