27 dicembre 1896: Emanuela Sansone uccisa perché i mafiosi sospettavano che la madre li avesse denunciati per fabbricazione di soldi falsi

q65_1959879_738114839566114_1525002426_n

Emanuela aveva solo 17 anni; i mafiosi erano convinti che la madre li avesse denunciati per fabbricazione di banconote false. E quindi si vendicarono, uccidendole la figlia a colpi di fucile.

Emanuela è stata la prima donna ad essere uccisa dalla mafia.

(Fonte: http://www.vittimemafia.it)

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...