5 dicembre 2013: Anna De Sanctis uccisa dalla figlia e dal genero

(Foto non reperibile)

Anna De Sanctis, 77 anni, scomparve il 5 dicembre 2013. Venne ritrovata dopo 4 giorni, l’11 dicembre, in un cantiere di Cesano Boscone(Milano) senza vita e avvolta in un sacco per la spazzatura.

La figlia della donna, Daniela, davanti al Pm confessò che aveva ucciso la madre perché aveva paura di dirle che il suo compagno aveva perso il lavoro e aveva paura anche che lei scoprisse che le aveva preso i gioielli dalla cassaforte.

In primo grado la figlia e il genero furono condannati con rito abbreviato a 30 anni di reclusione, in appello la pena è stata ridotta a 16 anni.

(Fonte: Chi l’ha visto)

 

Segui Blog delle donne anche su www.facebook.com/blogdonne e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...