Come ti vorrei: La donna ideale secondo 18 paesi e l’ideale della magrezza/formosità

Ex UAGDC

Molti ambienti femministi hanno affrontato più volte il tema della bellezza femminile, sentendola racchiusa nell’insieme di stereotipi di genere che vengono imposti alle donne da mode e mezzi di comunicazione. In Gran Bretagna è stato fatto un esperimento per verificare quali sono i canoni estetici di una donna secondo 18 paesi a cui è stato rivolto il test.

Il progetto,“Perceptions Of Perfection” , creato da una farmacia online del Regno Unito, la Superdrug Online Doctors ha spedito l’immagine di una modella a 18 paesi diversi e ha restituito gli esiti creati dai designers provenienti da questi paesi che con l’utilizzo della piattaforma Shutterstock hanno riprodotto gli standard specifici di bellezza della loro nazione di provenienza.

I designer hanno modificato le immagini avvalendosi della percezione del corpo femminile esistente nei loro paesi di provenienza ed è venuto fuori che ognuno ha un canone estetico molto diverso, ovvero una percezione diversa del corpo…

View original post 1.193 altre parole

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...