25 ottobre 2015: Nadia Salami uccisa dall’ex davanti ai figli

 

L’ha uccisa, colpendola a coltellate davanti ai loro tre figli piccoli di 3, 4 e 5 anni. Un’altra donna ammazzata dall’ex marito: è successo a Cesena, dove a perdere la vita è stata la  35enne Nadia Salami. L’uomo è stato arrestato. I due erano separati da un po’ di tempo; l’uomo si recava abitualmente a far visita ai bambini nella casa di via Don Milani, in centro, ma, secondo quanto hanno ricostruito i carabinieri, il rapporto con la donna era burrascoso: litigavano spesso come hanno testimoniato alcuni vicini. Ieri sera l’ennesimo litigio poi l’uomo ha sferrato diverse coltellate alla moglie che è spirata prima che potessero arrivare i sanitari del 118. L’ex marito si è fatto arrestare senza opporre resistenza. Dai primi rilievi, infatti, risulta che la donna si è rifugiata in bagno dove tutto è avvenuto. L’uomo l’ha colpita alla schiena con tre profondi fendenti che non le hanno lasciato scampo. Da alcune ferite trovate sulle mani della vittima, la 35enne si sarebbe anche girata verso l’uomo nel tentativo di difendersi.

(Fonte: Repubblica)

Segui Blog delle donne su http://www.facebook.com/blogdelledonn e e su http://www.twitter.com/Blogdelledonne

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...