Ancora pubblicità sessiste

Si riparano gli smartphone ma sulla pubblicità del negozio appare il fondoschiena di una donna in succinti minishort. Il cartellone choc è apparso ieri mattina lungo la via Appia Nuova e subito è scoppiata la rivolta delle donne che hanno invaso di critiche i sociale fatto sì che il Comune avviasse le procedure di rimozione del gigantesco cartello. Accanto al “lato b” in bella vista sono comparse le scritte «Rotto?!» e più in piccolo «telo ripariamo noi». E ancora: «Agosto sempre aperto». Dopo le segnalazioni, l’assessore alle Attività produttive Marta Leonori ha subito inviato i controlli e avviato le sanzioni. «Le norme che questa amministrazione ha varato contro la pubblicità sessista ci consentono di intervenire in maniera diretta ed efficace – ha detto Per questo l’Ufficio Affissioni e Pubblicità di Roma Capitale ha subito reagito alla segnalazione della pubblicità che contravviene all’articolo 12-bis del Regolamento approvato lo scorso anno. Con il verbale dei vigili provvederemo a diffidare la società a rimuovere la pubblicità entro 24 ore, trascorse le quali il messaggio sarà non solo sanzionato, ma anche oscurato».

(Fonte: Il Messaggero)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...