La Hugges Insiste

Lo spot della Huggies continua a essere trasmesso, sia da canali per adulti che per quelli di bambini, anche dopo la diffusione della petizione. Perché continua a essere trasmesso?

«Lui cercherà avventure, lei tenerezza». È questo il nuovo testo con cui la Huggies ha rilanciato sul mercato lo spot sessista che nei giorni scorsi aveva suscitato le critiche di migliaia di genitori. Il messaggio che viene passato ai più piccoli è che i ragazzi e le ragazze debbano avere ruoli dettati dalla società e che le loro ambizioni debbano essere limitate. Il solo fatto che lo spot sia tutt’ora in onda evidenzia come la «censura orwelliana» millantata dai gruppi omofobi (che negli ultimi giorni stanno lanciando una quantità infinita di menzogne pur di cercare di riempire la pizza del loro family day) fosse l’ennesima bufala. Evidente, però, è anche come la società se ne sia altamente fregata delle richieste arrivate dai suoi acquirenti ed abbia deciso di proseguire nella diffusione di un messaggio sessista altamente lesivo nei confronti della dignità dei bambini. Dove’è il diritto di tutti quei genitori (la maggioranza) che auspicano per i propri figli una vita in cui il sesso non sia uno stereotipo che possa limitare le loro possibilità?

(Fonte: gayburd)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...