Bergamo, 18enne uccisa in strada a coltellate: arrestato l’assassino

Una 18enne, di origine marocchina, è uccisa a coltellate lungo la pista ciclopedonale che costeggia il fiume Serio, all’altezza di Albino. Secondo i testimoni, a ucciderla sarebbe stato un suo connazionale. Inutili i soccorsi del 118: per la diciottenne, che viveva nella zona con la famiglia, non c’è stato nulla da fare. Sul posto i carabinieri di Clusone e Bergamo, che hanno ricostruito la dinamica del delitto. L’omicida è stato poi catturato.

Dopo poche ore il presunto assassino della ragazza di 18 anni è stato arrestato. Si tratterebbe di un immigrato, anch’egli di origine marocchina. L’uomo è stato bloccato in zona dai carabinieri.

(Fonte: Tgcom24)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...